Go to Top

Progetto EAER – European Action for Employment in Recovery

La Comunità La Tenda Cooperativa Sociale, realtà consolidata del territorio folignate nei servizi alla persona, in particolare di alcune aree dello svantaggio tra cui le dipendenze, i minori, le famiglie in difficoltà, i giovani e il reinserimento socio-lavorativo, ha aderito nel settembre 2018 ad una partnership transnazionale per la realizzazione di un progetto per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche in materia di formazione professionale e d’inserimento al lavoro di persone con problematiche correlate alle dipendenze. Nel progetto, denominato EAER – European Action for Employment in Recovery (Azione Europea per l’Inserimento Lavorativo in Riabilitazione), sono coinvolte altre 3 organizzazioni di altrettanti Paesi UE: lo Scottish Drugs Forum (UK), ONG capofila del partenariato, la Dutch Foundation of Innovation in Welfare 2 Work (Olanda) e l’Agência Piaget para o Desenvolvimiento (Portogallo).
Per la Comunità La Tenda si tratta della prima esperienza professionale di collaborazione transnazionale, alla quale ha aderito con l’entusiasmo dell’approccio alla novità, con la consapevolezza di avere un know-how rilevante ed esportabile in materia di dipendenze e di programmi di reinserimento sociale e lavorativo, ma anche con la voglia di confrontarsi con nuove organizzazioni e con altre metodologie di lavoro.
L’approccio al progetto, pur nella difficoltà di superare lingue e “linguaggi” diversi e distanze geografiche e di approccio al problema, è stato agevolato dalla dimensione del lavoro di gruppo, nella quale gli operatori della Cooperativa hanno un fondamento metodologico e una formazione specifica.
Nei prossimi mesi la Comunità La Tenda darà risalto al progetto anche a livello locale con l’organizzazione di alcuni incontri formativi e informativi, chiamati EAER Days, aperti al pubblico e agli stakeholders territoriali. Il primo evento sarà collegato all’assemblea nazionale del CNCA, che si svolgerà a Spello nel mese di ottobre e nella quale le organizzazioni italiane aderenti al Coordinamento si confronteranno anche sulle politiche e sulle metodologie di reinserimento al lavoro delle persone svantaggiate.
Il progetto è una prima esperienza di confronto e di scambio di esperienze fuori dai confini nazionali, che contribuirà allo sviluppo delle competenze degli operatori impegnati in questo settore e consentirà alla Comunità La Tenda di presentarsi al territorio e agli interlocutori locali con sempre maggiore autorevolezza, efficacia e adeguatezza ai bisogni sociali in continua trasformazione.

Per ulteriori informazioni: http://www.eaerproject.eu